IT EN

È la ristrutturazione di una vecchia cascina nelle colline di Varzi (PV) dove si voleva avviare una attività agrituristica di alto livello. Di fatti intervenire in un contesto cosi sedimentato nell’immaginario risulta difficile. Il pericolo è che nell’attività di progettazione, per soddisfare le esigenze della nuova attività, si aggiunga qualcosa di troppo ad una location già di per se conclusa. Il complesso agrituristico è formato da un centro ricettivo di tipo alberghiero, da una parte a mini appartamenti e da una colonia estiva. Il tutto incastonato tra le attività agricole, gli allevamenti di ovini, bovini, suini ed un grande parco faunistico con molte specie animali ed un grande maneggio. Il complesso, risulta completato poi anche da un centro SPA che lo porta ad essere una sorta di resort eco compatibile.
Tutto l’impianto ha un’attenzione particolare proprio all’impatto ambientale con le acque della spa riscaldate attraverso un impianto solare termico di ultima generazione integrato da una centrale termica ad altissima resa ed un impianto fotovoltaico.

 
Precedente Successiva
un'antica cascina come punto di osservazione privilegiato per trovare se stessi